25 Aprile 2024

Turismo, trend primaverile in crescita secondo Confindustria

Per il lungo ponte di primavera sino al 1° maggio i dati del settore alberghiero, secondo gli imprenditori di Confindustria Siracusa, Sezione Turismo,  mostrano una crescita di turisti italiani e stranieri: prevista una occupazione delle camere dell’80% negli Hotel di Siracusa e provincia.

Numerose le presenze dall’Europa, francesi e tedeschi, inglesi, svizzeri e spagnoli ma sul podio troviamo sempre il turismo americano che dalla fine del covid sta generando numeri eccezionali, ben oltre i livelli precrisi. Si registrano anche primi segnali di ritorno dei turisti cinesi.

Nessuna sorpresa dai ponti di primavera, si conferma il trend positivo che ha animato tutto il periodo da quando le restrizioni imposte dal covid sono finite nel maggio dello scorso anno. Le presenze alberghiere nei prossimi 10 giorni vedono dei picchi ulteriori determinati dalla combinazione favorevole delle festività che muovono il turismo interno, ma quello che ci fa ben sperare in prospettiva è la tenuta e la continuità del turismo internazionale che dimostra, in questo momento, una particolare attenzione verso il nostro Paese. Riteniamo che a maggio, con l’avvio degli Spettacoli Classici dell’INDA, consolideremo ulteriormente queste performances positive regalando ai viaggiatori un’esperienza di accoglienza made in Sicily da raccontare “- hanno commentato Roberto Bramanti e Patrizia Candela, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Sezione Turismo ed eventi di Confindustria Siracusa.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS