21 Aprile 2024

Siracusa, i vincitori dell’ottava edizione del Premio Tonino Accolla

A vincere l’ottava edizione del Premio Tonino Accolla sono, per la voce femminile, Erika De Cristofaro – autocandidata- e per la voce maschile, Filippo Corazza, della scuola Voice Art Dubb.
Il verdetto, raggiunto al termine di una serata ricca di musica, spettacolo e interviste, è giunto all’unanimità dopo il conteggio delle preferenze espresse dalla Giuria tecnica composta da Carlo Cosolo, Simone D’Andrea, Margherita De Risi, Emanuela Rossi, Lorenzo Accolla, e presieduta da Carlo Cosolo.
La Giuria della Stampa, presieduta da Gianni Riotta, ha votato per uno dei sei candidati che si sono sfidati nell’immancabile Contest, ed ha scelto Stefano Principe, autocandidato.
“ Anche quest’anno Voice Over con il Premio Tonino Accolla ha reso possibile premiare il talento di queste giovani promesse del mondo del Cinema – ha dichiarato Stefania Altavilla, direttrice artistica del festival e presidente di Arca – a loro va tutto il nostro incoraggiamento ad andare avanti. Ai vincitori, ai quali è data la possibilità di avere un primo contratto di lavoro come doppiatori, la nostra gioia e gratitudine per avere reso possibile questa manifestazione”.
Anche quest’anno il festival, che si è svolto in piazza Minerva nelle serate di venerdì e sabato, 23 e 24 giugno, si è concluso fra gli applausi di un pubblico attento e divertito, che ha saputo apprezzare i diversi momenti di spettacolo e intrattenimento, grazie alla presenza non solo dei più noti “doppiattori” – quali Emanuela Rossi, Simone D’Andrea, Margherita De Risi, Carlo Cosolo – ma anche di autorevoli personalità come Gianni Riotta, giornalista, scrittore, editorialista per La Repubblica.
“Il Premio Tonino Accolla continua ad essere unico e originale – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Fabio Granata, presente alla serata conclusiva del festival -, anche perché fortemente connesso alla tradizione della città, fra teatro e arte della parola. Grazie agli organizzatori, a Stefania Altavilla e un grazie speciale quest’anno al giornalista e scrittore Gianni Riotta( palermitano), un esempio di giornalismo dove la parola trova un equilibrio perfetto, grazie al suo stile impeccabile del quale andiamo fieri come siciliani e che ci riempie di orgoglio”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS