17 Giugno 2024

Scatta la diffida per i Negramaro, il Comune l’ha chiesta alla Sovrintendenza

Non si quietano le polemiche seguite alla prima serata dei Negramaro al Teatro greco. Molte le prese di posizione dopo quanto accaduto sulla scena del monumento.

Non è piaciuto a molti l’invito al pubblico di Giuliano Sangiorgi, il frontman del gruppo pugliese, che candidamente, rivolgendosi ai fans ha detto “Ballate come volete, qui” indicando il palco.

Nei video che circolano si nota l’evidente imbarazzo degli addetti alla sicurezza che sono comunque riusciti a far tornare al loro posto un centinaio di persone.

Il Comune di Siracusa, come confermato dall’assessore alla Cultura, Fabio Granata, si è immediatamente attivato per scongiurare repliche inattese. Lo stesso assessore ha scritto subito al produttore della band richiedendo, quindi, un provvedimento di diffida che, per competenza sul monumento, è stata emessa dalla Soprintendenza.

Nei contratti siglati con le produzioni sono state inserite, sin dall’inizio, regole ben precise che guardano alla tutela del monumento.

Questa sera si replica sperando nel buonsenso di tutti.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS