29 Febbraio 2024

Agguato a Grottasanta, arrestati gli autori – IL VIDEO

Agguato a Grottasanta. Motivi passionali alla base del ferimento avvenuto nel pomeriggio di ieri in via Grottasanta. Questo emerge dai primi accertamenti degli uomini della Squadra Mobile che hanno arrestato il presunto autore e il suo complice.

A loro due si è arrivati grazie alle immagini di alcune telecamere della video sorveglianza della zona.

L’agguato è scattato intorno alle 16. I due sono arrivati a bordo di un’autovettura. Con il mezzo ancora in movimento l’uomo seduto dal lato passeggero è sceso e, in pochi secondi, ha raggiunto il suo obiettivo – un uomo di 49 anni – sparando almeno sei colpi di pistola in rapida successione alle gambe.

Con la vittima ormai a terra, si è avvicinato ulteriormente al suo obiettivo esplodendogli contro altri quattro colpi d’arma da fuoco e, con “arrogante calma”, come lo descrivono gli investigatori, ha raggiunto, pistola in mano, il complice che lo attendeva in macchina.

E proprio all’autista sono arrivati per primi i poliziotti. Poco più tardi, l’aggressore, vistosi ormai braccato dalla polizia, si è costituito negli uffici della Questura.

I due malviventi, dopo essere stati interrogati dagli investigatori e dal Pubblico Ministero sono stati sottoposti a fermo d’indiziato di delitto per i reati di tentato omicidio, porto di arma clandestina e ricettazione della stessa e rinchiusi nella locale Casa Circondariale.

La vittima, ricoverata presso il locale nosocomio, per essere a sua volta sottoposta ad intervento chirurgico per le ferite riportate, si trova piantonata perché già destinataria di un altro provvedimento giudiziario.

Dai primi accertamenti è emerso che il violento gesto sarebbe dovuto a motivi sentimentali, essendo la vittima attuale compagno dell’ex fidanzata dell’uomo che lo ha ferito.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS