17 Luglio 2024

Polizia Stradale: “Potenziati i controlli per l’uso dei telefoni alla guida”

Nell’ambito delle specifiche attività di servizio nella giornata di ieri sono stati messi in atto dispositivi operativi di controllo mirati alla riduzione delle principali cause di sinistrosità, con particolare attenzione all’uso improprio del telefono cellulare mentre si è alla guida di un veicolo.

Scopo dell’attività è quello di contrastare il fenomeno della distrazione alla guida, determinato dall’uso dei telefonini e delle numerose applicazioni social – causa principale di incidenti gravi – sulle strade anche di questa provincia.

Detta attività è, altresì, finalizzata a rafforzare la consapevolezza che, con il rispetto delle regole, è possibile ridurre drasticamente il numero delle vittime e dei feriti gravi sulle strade anche al fine di raggiungere l’obiettivo della riduzione della mortalità fissato dall’Unione Europea.

Il dispositivo di controllo ha dato i seguenti risultati: 42 veicoli controllati; 37 violazioni per uso di smartphone; 185 punti patente decurtati; 7 violazioni al Codice della strada di altra natura.

Dai risultati appare evidente come, nonostante l’utenza sia a conoscenza del divieto e delle pesanti sanzioni derivanti (da 165 a 660 euro di sanzione, decurtazione di 5 punti sino ad arrivare alla sospensione della patente in caso di recidiva), l’uso dei cellulari faccia ormai parte integrante della vita quotidiana di molti conducenti al punto di non averne cognizione dell’uso durante la guida e delle gravi conseguenze.

Nelle prossime settimane saranno organizzate ulteriori attività di controllo su tutto il territorio provinciale volte a contrastare i comportamenti causa di sinistri al fine di garantire una maggiore sicurezza sulle strade.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS