18 Luglio 2024

Ambulatorio tossina botulinica nel reparto di riabilitazione dell’ospedale di Augusta

La Direzione strategica dell’Asp di Siracusa ha istituito nel reparto di Recupero e Riabilitazione Funzionale dell’ospedale Muscatello di Augusta diretto da Salvatore Boccaccio l’Ambulatorio Tossina Botulinica per il trattamento delle spasticità in ambito riabilitativo.

Alla prestazione si accede con prescrizione del medico di medicina generale e prenotazione al CUP.

“La tossina botulinica, prodotta dal batterio Clostridium, agisce inibendo il mediatore chimico responsabile della contrazione muscolare – spiega Salvatore Boccaccio -. In ambito riabilitativo viene utilizzata per trattare la spasticità, che si caratterizza per la presenza di atteggiamenti forzati e involontari di determinati distretti muscolari, conseguenti spesso ad eventi ischemici cerebrali, o a patologie quali sclerosi multipla e Parkinson. Recentemente è stata utilizzata anche per la cefalea cronica. Il trattamento consiste nell’identificare il muscolo target interessato dalla patologia grazie all’ausilio di un elettromiografo o di tecniche ecografiche e nell’iniezione della tossina tramite speciali aghi. L’applicazione di tale metodica viene eseguita in modalità eco-guidata, su casi selezionati, previa attenta valutazione, seguendo le attuali linee guida sia per quanto riguarda la valutazione che il trattamento. La procedura è molto ben tollerata e senza effetti collaterali, ad eccezione, a volte, di una temporanea debolezza del muscolo infiltrato”.

L’ambulatorio collabora con il reparto di Neurologia dell’ospedale Muscatello e con i vari ambulatori specialistici aziendali.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS