18 Luglio 2024

Floridia, bruciano le auto di un consigliere comunale e di due avvocati penalisti. La nota di solidarietà del PD locale

Solo le telecamere, oltre che i rilievi avviati dai Vigili del fuoco intervenuti, potranno sciogliere gli ultimi dubbi sull’incendio che la scorsa notte, poco dopo l’una e trenta, è divampato in via Ludovico Ariosto a Floridia distruggendo tre autovetture e provocando gravi danni alle facciate di due abitazioni. Una famiglia è stata evacuata.

Due delle auto coinvolte appartengono ad un consigliere comunale e un avvocato penalista, Gaetano Vassallo e Claudio Spada. La terza vettura coinvolta ha danneggiato seriamente l’ingresso dello studio dell’avvocato Antonio Meduri.

A non convincere gli investigatori proprio la distanza tra quest’ultima auto e le altre due. Diversi metri separano i mezzi e nessun segno si nota nella facciata dell’abitazione che sta in mezzo. L’unica spiegazione plausibile potrebbe essere la perdita di carburante che avrebbe “trasportato” il fuoco fino alla macchina più distante.

I carabinieri stanno cercando di recuperare quante più immagini dalle telecamere di sorveglianza presenti nella zona e nelle vie adiacenti. Lo scenario e i proprietari delle auto e dello studio legale, tutti stimati e conosciuti professionisti e politici, lascerebbe pochi dubbi in verità.

Il Partito Democratico di Floridia ha diffuso una nota con la quale esprime solidarietà a Gaetano Vassallo.

“In merito ai fatti incendiari accaduti nella notte a Floridia in via Ariosto, – si legge nel comunicato – il Partito Democratico, il consigliere comunale Luca Brunetti e tutto il circolo PD di Floridia esprimono piena solidarietà al segretario nonché consigliere comunale Gaetano Vassallo e a tutta la sua famiglia, per la brutta avventura.
Inoltre si tiene a precisare – conclude il PD – che l’incendio che ha coinvolto l’autovettura e l’abitazione di Gaetano Vassallo si è propagato da due autovetture parcheggiate prima. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri di Floridia. Tuttavia, considerata la dinamica dell’accaduto, escludiamo che il gesto incendiario, se di natura dolosa, fosse diretto a colpire il consigliere Vassallo”.

Per gli abitanti di via Ariosto una lunga notte e molta apprensione per il propagarsi rapido delle fiamme.

(foto Cristina Indomenico)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Tutte le puntate di EUREKA!

Tutte le puntate di TAMTAM FOCUS