27 Novembre 2022

Pallamano, Teamnetwork Albatro ospita il Merano terzo in classifica

Nuovo sabato di pallamano alla Palestra Acradina “Pino Corso” e altro big match per la Teamnetwork Albatro che ospita il Merano terzo in classifica. Gli altoatesini sono reduci da due successi consecutivi, ma, soprattutto, dal pareggio casalingo imposto al Conversano.

In casa Albatro c’è grande consapevolezza sui propri mezzi. La serie terribile iniziata con la vittoria di Bolzano e le due ottime prestazioni contro Brixen e Sassari, ha accresciuto l’entusiasmo tra i siracusani.

«Sappiamo di giocare contro una delle più forti squadre del campionato – sottolinea Max Murga – Per me resta una delle maggiori pretendenti alla vittoria finale della Serie A Gold. Si è rinforzata parecchio ed è assai temibile in attacco.

Per questo stiamo lavorando molto sulla difesa – continua Murga – Dobbiamo contrastarli nel modo migliore per tenere il risultato sempre sull’equilibrio. Non ci preoccupano gli acciacchi che in questa fase del torneo ci possono stare; è così per noi ed è così anche per gli avversari». Coach Fabio Reale non sta risparmiando allenamenti e schemi in vista del match di domani.

«Incontriamo ancora una formazione di alto livello che lotterà per entrare nei playoff scudetto. – conferma anche lui – Noi anche se non al 100% causa infortuni, giocheremo al 100% delle nostre possibilità.

Sono contento di come stanno iniziando a difendere i ragazzi – aggiunge Fabio Reale – e questa sarà la nostra forza per cercare di ottenere un risultato positivo».

Fischio d’inizio alle ore 16.30 con diretta assicurata sulla piattaforma di Elevensports.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social