27 Novembre 2022

Classifica qualità della vita, la provincia di Siracusa sprofonda in penultima posizione

Non che ci si aspettasse chissà quale risultato, ma vedere, la provincia di Siracusa, anno dopo anno, perdere posizioni nella classifica della qualità della vita stilata da Italia Oggi insieme all’Università Sapienza di Roma, non è una cosa gratificante. In un anno siamo passati dal posto 104 al 106, penultimi, peggio di noi solo Crotone. Ma a dire il vero è tutto il Sud e la Sicilia in particolare a vedersela male. Gli indicatori sono sempre gli stessi: affari, lavoro, ambiente, istruzione, formazione, ricchezza, sicurezza sociale, tempo libero e sanciscono, se ancora ci fosse qualche dubbio in merito una netta frattura tra Nord e Sud. Questa classifica è vinta da Trento e poi, dopo di lei Bolzano, Bologna, Milano, Firenze e una sfilza di provincie del Nord. Bari, posizione 80, è la prima provincia del Sud. Ragusa, in Sicilia, fa meglio di tutti attestandosi alla posizione 84, poi Trapani (93), Messina (96), Enna (97), Palermo (98), Catania (102), Agrigento (103), Caltanissetta (105) e impietosa, Siracusa alla posizione 106.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social