30 Novembre 2022

4 novembre, studenti protagonisti per la Giornata dell’Unità Nazionale

Nella mattinata di venerdì 4 novembre, si svolgerà – anche a Siracusa – la commemorazione della “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, con inizio alle ore 10,00 presso il piazzale IV novembre, secondo il programma allegato. 

Anche quest’anno, il Prefetto Giusi Scaduto e il Comandante Marittimo Sicilia Contrammiraglio Andrea Cottini hanno inteso rendere gli studenti i veri protagonisti, quale segno tangibile di continuità tra generazioni.

All’Istituto comprensivo Nino Martoglio sarà consegnata la bandiera nazionale con la seguente motivazione: per lattività sempre ispirata all’interpretazione più alta dei valori universali che presidiano la formazione delle nuove generazioni, ponendo le basi per un sano sviluppo della coscienza civica. Tali sono i presupposti imprescindibili per una consapevole partecipazione dei cittadini di domani alla vita sociale e politica del Paese

Altro significativo momento sarà la consegna delle onorificenze “Al Merito della Repubblica Italiana”, concesse dal Presidente della Repubblica, alla dott.ssa Concetta Pappalardo e al dott. Giovanni Attard.

Sempre nell’ambito della manifestazione, in vari punti del capoluogo (attività commerciali nel centro storico di Ortigia e centri commerciali) saranno allestite vetrine dedicate alla manifestazione, con il contributo delle Forze Armate. 

Inoltre, a sottolineare il ruolo decisivo delle Forze Armate per la sicurezza unitamente alla capacità di una sua declinazione all’insegna della solidale vicinanza e del competente equilibrio, si terrà l’iniziativa “Caserme Aperte” (in calce, siti e orari).

Il Prefetto, Giusi Scaduto, rivolge un sentito ringraziamento alle donne e agli uomini del Comune e delle Forze Armate di Siracusa per l’impegno profuso nell’organizzazione dell’importante cerimonia.   

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social