27 Novembre 2022

Siracusa, il mondo della ristorazione valorizza i diversamente abili

Dopo due anni di pausa dovuti alla pandemia da Covid 19, Siracusa torna a ospitare il concorso nazionale “Le diverse abilità nel mondo della ristorazione”, manifestazione giunta alla terza edizione e dedicata ai giovani diversamente abili. Organizzata dall’Associazione maitres italiani ristoranti e alberghi (Amira), è giunta alla terza edizione e si terrà fino a giorno 21 all’Aretusa Palace Hotel di corso Gelone. L’evento, al quale il Comune ha concesso il patrocinio, sarà aperto domani (19 ottobre) alle 9 dal sindaco, Francesco Italia, assieme agli assessore all’Istruzione e alle Pari opportunità, Pierpaolo Coppa e Conci Carbone.

Al di là del concorso, la manifestazione rientra in un più ampio percorso di inclusione che l’Amira promuove da anni per aprire una prospettiva a chi rischia di esser escluso dal mercato del lavoro. Gli organizzatori metteranno dei tutor a disposizione dei partecipanti, i quali potranno così formarsi e imparare un mestiere. Altre strategie inclusive sono rivolte a sensibilizzare le aziende, a fornire servizi alle famiglie interessate a questo percorso lavorativo e a realizzare una banca dati.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social