27 Novembre 2022

Andrea oltre l’autismo, per lui laurea magistrale in Scienze cognitive e della comunicazione

Laurea magistrale per Andrea Bordonaro, 26enne studente di Siracusa, che ha svolto al comune di Siracusa il tirocinio con il quale ha concluso il suo corso di studi. L’eccezionalità del caso è legata al fatto che Andrea, sin dall’età di 16 mesi, soffre di sindrome dello spettro autistico, malattia che però non gli ha impedito di completare nel migliore dei modi il percorso formativo, grazie anche al lavoro eccezionale svolto da papà Francesco, dalla mamma Hildegarda Solisi e dall’equipe dell’Oasi di Troina che lo ha seguito per tanti anni.

Andrea ha conseguito il titolo magistrale in Scienze cognitive e teoria della comunicazione, corso di laurea del Dipartimento scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e studi culturali dell’università di Messina (sede di Noto). Con la relatrice, professoressa Domenica Bruni, ha discusso la tesi “Contesti sociali e disturbi dello spettro autistico”, che è stata valutata con il massimo dei voti concessi alle commissioni per gli elaborati di laurea. Nel 2019, sempre nello stesso ateneo, aveva conseguito la laurea triennale in Scienze della formazione e della comunicazione con la tesi: “Deficit della comunicazione nei bambini con disturbi dello spettro autistico e sindrome di Asperger”. In quel caso fu dichiarato dottore con 110 e lode.

Andrea è bravissimo al computer e parla un buon inglese, imparato al liceo linguistico Quintiliano, dove ha conseguito la maturità.

«Le congratulazioni ad Andrea che, con forza di volontà, ha trovato la sua strada e ha dimostrato come, con gli stimoli giusti e l’amore delle persone più vicine, si possono superare ostacoli apparentemente invalicabili », afferma il sindaco, Francesco Italia.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social