30 Novembre 2022

Caro bollette, il deputato regionale Auteri non resterà insensibile

All’indomani della chiusura di uno storico alimentari di Siracusa e in attesa della manifestazione di Confcommercio che si terrà lunedì prossimo al Tempio d’Apollo, il neo deputato regionale di Fratelli d’Italia, Carlo Auteri interviene sul caro bollette.

“Le associazioni di categoria siracusane scenderanno in piazza contro il “caro bollette” e hanno ragione da vendere. L’ultimo minimarket vittima della crisi energetica, che sta mietendo vittime tra gli imprenditori, mi ha portato a incontrare immediatamente i miei riferimenti del territorio ed è palese che, parlando del comune capoluogo dove gli effetti si manifestano sempre con preavviso per motivi naturali, non posso restare e non resterò insensibile a quanto accade. Attività costrette alla chiusura perché il Governo non ha saputo programmare gli effetti devastanti di una mancata programmazione. Uno dei primi atti che depositerò riguarderà quelle attività che stanno chiudendo o hanno già chiuso, abbandonate dallo Stato per non dire vessate, e con loro i dipendenti che hanno sudato uno stipendio e non si sono accontentati del “reddito del fannullone”. Sono già al lavoro con la squadra di cui facciamo tutti parte, a Siracusa, per dare risposte in merito e per dire agli imprenditori: io ci sono”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social