5 Ottobre 2022

Siracusa, nasce l’associazione dei dei lavoratori per la sicurezza territoriale

Giornata importante per il settore edile nella provincia di Siracusa. È stata costituita l’associazione RLST (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale), di espressione contrattuale, per favorire e rafforzare la tutela, la sicurezza e la salute dei lavoratori del settore edile. Tra gli scopi statutari vi è la creazione di un sistema di sicurezza, presente sul posto di lavoro, stabile ed organizzato, per il settore edile nell’ambito della provincia di Siracusa, al fine di attivare condizioni migliori ed efficaci in termini di informazione e divulgazione delle vigenti disposizioni di legge in materia di sicurezza sul lavoro, fornendo ai lavoratori del settore certezze operative e punti di riferimento validi per garantire la piena ed efficace applicazione del Decreto legislativo del 9 aprile 2008.
Tra le attività del neonato Ente, vi saranno, inoltre, la creazione di condizioni all’interno del sistema edile per la discussione dei problemi connessi alla sicurezza sul lavoro, per la migliore programmazione di attività e misure correlate alla sicurezza sul lavoro dopo una ricognizione generale.
Visibilmente soddisfatti i segretari generali provinciali di Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL, Saveria Corallo, Nunzio Turrisi e Salvo Carnevale: “Ci lavoravamo da tempo e immediatamente dopo la chiusura del contratto provinciale edile di agosto, abbiamo centrato un altro obiettivo che dovrà essere al servizio esclusivo del tema della sicurezza sui luoghi di lavoro.”
“Creeremo una struttura snella ma presente in tutto il territorio – hanno aggiunto i tre segretari – coopereremo naturalmente con il sistema bilaterale edile, cercheremo la collaborazione degli istituti di vigilanza e degli enti locali per avviare importanti campagne di sensibilizzazione e dovremo, soprattutto, far sentire la presenza in tutti i luoghi di lavoro dove manca la figura del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social

Angelo Guardo Floridia