10 Agosto 2022

Siracusa, riparte “Dacci una mano… anzi un braccio con il tuo sangue salvi una vita” la campagna di sensibilizzazione dell’Asp

Riparte la Campagna di sensibilizzazione sulla donazione del sangue, attivata dall’Assessorato regionale alla Salute, finalizzata a stimolare quell’atto di amore e di solidarietà costituito dal dono del sangue.
Durante la stagione estiva, storicamente, si registra da un lato la flessione delle donazioni e dall’altro un aumento dei consumi soprattutto legati agli incidenti stradali e ad altri eventi traumatici.
 
Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra lancia l’appello ai cittadini, di ricordarsi, prima di andare in ferie o al rientro, di donare: “La donazione di sangue è un importante atto di generosità che serve a curare e a salvare molte vite. Le attività di emergenza, dei reparti di chirurgia, patologie del sangue e malattie oncologiche dipendono spesso proprio dalla disponibilità di sangue che per molti rappresenta la ragione di vita. Diffondere la cultura della donazione di sangue come gesto semplice ma di grande civiltà è una sfida poiché importanti traguardi possono essere raggiunti con la solidarietà di tutti”.
 
“Grazie alla presenza di oltre 17.000 donatori attivi e periodici in tutti i Comuni, all’intensa opera delle associazioni ed all’impegno di tutti gli operatori delle unità e dei Punti di Raccolta diffusi sul territorio – aggiunge il direttore del Centro Trasfusionale dell’Asp di Siracusa Dario Genovese – la provincia di Siracusa gode una condizione di privilegio. Purtuttavia, c’è sempre bisogno di un’azione costante a sostegno del sistema trasfusionale provinciale, soprattutto nel periodo estivo, per potere mantenere gli standard raggiunti e per far fronte alle richieste trasfusionali in progressivo aumento”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social