3 Luglio 2022

Elezioni Amministrative, Carta e Garro riconfermati a Melilli e Cassaro, Cannata vince ad Avola, Amenta a Canicattini. Germano la spunta a Solarino

A Melilli non c’è stata battaglia e il sindaco uscente Giuseppe Carta ha asfaltato lo sfidante Pippo Sorbello ottenendo il 75% dei consensi. Un risultato storico che lo riporta alla guida del Comune ibleo. Ottimo exploit anche per Rossana Cannata ad Avola. Lì, una campagna elettorale molto combattuta poteva lasciare presagire un distacco minore tra i candidati ma invece, la Cannata si è affermata senza problemi con il 61% delle preferenze contro il 21% di Antonio Campisi e il 17% di Corrado Loreto. Rossana Cannata subentrerà al fratello Luca, già sindaco di Avola per i due precedenti mandati.

A Canicattini, Paolo Amenta è il vincitore dello sfida con Danilo Calabro, attestandosi al 52% con un centinaio di voti di margine. Certa anche la rielezione di Mirella Garro a Cassaro che con il 75% nei confronti dello sfidante Salvatore Pisasale, si appresta così ad iniziare il suo secondo mandato da sindaca.

A Solarino, il candidato Peppe Germano trionfa affermandosi in testa col in 40% e gli sfidanti Paola Gozzo al 28% e Salvatore Oliva al 31%.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social