3 Luglio 2022

Ferla, ulteriori risorse del PNRR per i servizi digitali

Il Ministero per l’Innovazione Tecnologica ha ammesso a finanziamento ulteriori interventi proposti dal Comune di Ferla per semplificare l’accesso di cittadini ed imprese ai servizi della Pubblica Amministrazione mediante strumenti digitali. In particolare sono state finanziate per un totale di euro127.349,00 le seguenti attività:- Esperienza del cittadino nei servizi pubblici. Si tratta di un intervento di miglioramento del sito web comunale. Il servizio è stato finanziato per l’importo di € 79.922,00.- Abilitazione al Cloud per le PA locali, per migrare diversi servizi essenziali già erogati dal Comune verso ambienti cloud certificati.  Il servizio è stato finanziato per l’importo di € 47.427,00.
Il Comune di Ferla ha già ottenuto sul digitale un finanziamento di oltre 50.000 euro per il potenziamento e/o attivazione dei seguenti specifici servizi: 

Implementazione della piattaforma PagoPa, Implementazione dei servizi già attivi dell’APP IO e Implementazione dei servizi di accesso mediante SPID e CIE.”Grazie al prezioso lavoro del Dott. Daniele Blancato, funzionario del PNRR assegnato al nostro Comune, – affermano il Sindaco Michelangelo Giansiracusa e l’assessore alla digitalizzazione Carmela Lanteri – siamo riusciti ad ottenere ulteriori risorse per implementare i servizi digitali da dedicare alla nostra comunità. Espriamo soddisfazione per i finanziamenti e ringraziamo tutto l’apparato burocratico dell’ente per l’impegno profuso“.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social