27 Maggio 2022

Viabilità zona Sud, Ficara (M5S) sollecita Comune e Regione

Numerose testimonianze raccolte dai cittadini e dai turisti hanno spinto il deputato nazionel del Movimento Cinque Stelle, Paolo Ficara a spronare Comune di Siracusa e Regione a fare di più per alleviare i disagi della viabilità nella zona Sud.

 “Già questi primi momenti festivi, tra Pasqua ed il ponte del 25 aprile, hanno confermato l’esistenza di un problema che si ripresenta puntualmente con la bella stagione ed aggravato dal cantiere su una corsia della Siracusa-Gela nei pressi di Cassibile”, spiega Ficara. “Ma non solo. Non esistono alternative all’uso dell’auto privata e, sempre in tema di viabilità zona sud, via Elorina diventa spesso un budello obbligato in entrata e uscita dal capoluogo per centinaia di automobilisti. E l’autostrada, specie tra Siracusa e Rosolini, è spesso un calvario. In particolare, il cantiere presso Cassibile non sembra affatto procedere celermente. La Regione richiami il Consorzio Autostrade Siciliane, che gestisce quel tratto, e faccia qualcosa nell’interesse di questa provincia. La Regione – insiste Paolo Ficara – potrebbe anche chiedere a Trenitalia l’attivazione della fermata dei treni alla stazioncina di Fontane Bianche nei giorni festivi, quando cioè più serve in questo periodo. Al momento non è prevista. Ecco, chiedo al governo regionale di intervenire in modo da offrire quantomeno una alternativa all’auto ed alle file eterne. Discorso a parte meriterebbe  il trasporto pubblico verso le zone balneari di Siracusa”, aggiunge Paolo Ficara.  “Si parla tanto di transizione, mobilità sostenibile ma all’atto pratico, tutte queste situazioni concrete, evidenziano la assenza di iniziative virtuose e strutturali”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social

Pubblicità elettorale