7 Ottobre 2022

Illegalità, violenza e abusi, Marzamemi come Siracusa

Dopo la rissa di Pasqua a Siracusa è la volta di Marzamemi, la rinomata località marinara teatro di un tranquillo weekend di paura. Il Partito Democratico di Siracusa, sollecita l’intervento di Prefettura e forze dell’ordine.

“Le notizie preoccupanti che arrivano da Marzamemi – si legge in una nota – teatro nella giornata di ieri di risse tra giovani, aggressioni e minacce ad alcuni commercianti del luogo, suonano terribili e richiamano inevitabilmente ciò che solo la scorsa settimana è avvenuto a Siracusa. Ci troviamo davanti ad una vera e propria emergenza legalità, della quale avevamo avuto le avvisaglie in passato ma che oggi è esplosa in tutta la sua violenza. Episodi del genere fanno male ai cittadini, al turismo responsabile, allo sviluppo e minano i sacrifici di quanti, seguendo le regole, hanno deciso di investire sul futuro del nostro territorio. Al netto delle dichiarazioni a caldo di condanna, a Siracusa poco è stato fatto per tracciare in maniera netta quel perimetro che dovrebbe dividere lecito da illecito. Il Partito Democratico, si augura che Marzamemi non venga lasciata sola al suo destino e auspica un maggiore controllo da parte dell’ordine pubblico”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social

Angelo Guardo Floridia