27 Maggio 2022

Priolo, studenti in marcia per l’autismo

Una giornata per sensibilizzare tutti i cittadini sul tema autismo. Una lunga marcia degli studenti delle scuole di Priolo che, vestiti con un indumento blu, attraverseranno la città fino ad arrivare a largo dell’Autonomia Comunale, dove inizierà un momento comune di svago con la musica, le esibizioni delle associazioni locali e le esposizioni di lavori svolti insieme ai ragazzi seguiti.

Al termine dell’evento è previsto un lancio di palloncini biodegradabili blu, per simboleggiare la sensibilità di tutta la cittadinanza priolese nei confronti delle famiglie e dei ragazzi con diagnosi di spettro autistico.

“Una “marcia” – evidenzia il sindaco Pippo Gianni – organizzata per contrastare la discriminazione e l’isolamento di cui purtroppo i bimbi e i ragazzi affetti da autismo spesso sono vittime. Sarà un momento di incontro, riflessione e condivisione, volto a sensibilizzare soprattutto i più giovani su questo delicato tema e per favorire, sempre di più, l’inclusione scolastica e sociale. Tutte le bambine e i bambini sono unici e hanno il diritto di sviluppare i loro talenti”.

“È importante – sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali, Diego Giarratana – tenere sempre alta l’attenzione sul tema dell’autismo. Ringrazio per la collaborazione le scuole e le cooperative sociali. La condivisione e la comprensione sono le armi più potenti per realizzare quel processo di inclusione necessario affinché una comunità cammini unita”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social

Pubblicità elettorale