27 Settembre 2022

Pd siracusano contro lo “spezzatino” dei lavoratori al Vermexio

Stiamo vivendo una deriva di autoreferenzialità di questa amministrazione che allontana da sé giornalmente i lavoratori, le forze politiche e i cittadini, nessuno sembra vedere dai balconi del palazzo che la città è sprofondata in uno stato di degrado difficile da comparare a memoria d’uomo, diminuiscono i servizi ai cittadini e i posti di lavoro”.

Non usa mezzi termini Santino Romano, il segretario cittadino del Pd Siracusa che interviene ancora una volta sulla vertenza dei lavoratori dei servizi a supporto del Comune di Siracusa. “Continua imperterrito infatti quello che è stato definito lo “spezzatino” nei confronti dei lavoratori dei servizi a supporto che hanno svolto nel corso degli ultimi 20 anni importanti attività per il Comune di Siracusa, come la manutenzione degli edifici comunali, quelli scolastici e delle case popolari, il montaggio palchi, il facchinaggio, l’affissione e la de-affissione, le navette turistiche“.

Personalmente – ha aggiunto Romano – ho assistito a una promessa di incontro davanti l’ingresso di Palazzo Vermexio dove era palpabile il senso di sconforto e abbandono che provavano le lavoratrici e i lavoratori che erano lì solo per cercare di salvare quello che ormai da tempo per l’amministrazione è insalvabile.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social

Angelo Guardo Floridia